Bibliografia

libro01pPurtroppo il libro più completo sulla Val Codera non viene più stampato da alcuni anni. Si tratta di "Val Codera - montagna per tutte le stagioni" edizioni LYASIS, curato dall'Associazione Amici Val Codera. In libreria non si trova praticamente più, ed è stato rimpiazzato da un volume della stessa casa editrice intitolato "Val Masino" che contiene anche parte degli itinerari della val Codera. Il libro, partendo dalla storia della Valle, dalla descrizione della natura e del lavoro dell'uomo, tratta in modo molto preciso molti possibili itinerari nella Valle. Nota: qualche volume può ancora essere acquistato presso la Locanda a Codera e sembra reperibile anche presso la libreria su internet IBS.it.

libro02p

Un altro libro interessante, un po' particolare a dire il vero è riferibile al "giallo" di Codera: la scomparsa del sacerdote Don Buzzetti. Anche questo libro - edito dal CAI di Chiavenna - è di difficile reperibilità. Narra la storia molto interessante di Don Giuseppe Buzzetti, sacerdote ed alpinista di grande esperienza, con ahimè l'abitudine delle ascensioni in solitaria. Purtroppo nel luglio del 1934, dopo aver lasciato la capanna Gianetti alla volta del pizzo Badile, nella discesa da quest'ultimo probabilmente veniva colto da un brutto temporale, e non veniva più ritrovato.

Un altro libro molto interessante è "Itinerari Mineralogici in Val Codera" di Sante Ghizzoni e Guido Mazzoleni, edito da Geologia Insubrica. Il libro contiene moltissime informazioni sulla valle, non solo mineralogiche ma anche storiche, oltre alla descrizione di molti percorsi ed una cartina basata sulle tavole IGM.

Mazzoleni